fbpx

Sagra del Mandorlo in Fiore

Agrigento La Sagra del Mandorlo in Fiore, nacque nel piccolo centro di Naro come celebrazione agreste, la cui funzione era quella di propiziare un buon raccolto, Solo nel 1953 il suo nome originario, “Festa dell’annata nuova”, fu mutato in quello attuale e la manifestazione fu trasferita nella Valle dei Templi di Agrigento, in modo da conferirle un interesse internazionale senza però privarla dell’originario significato popolare.

Sagra del mandorlo in fiore

Qui, sul palcoscenico predisposto di fronte al tempio di Giunone, in uno scenario reso ancora più suggestivo dalla presenza degli alberi di mandorlo fioriti, ogni sera il cartellone del Festival Internazionale del Folklore offre spettacoli messi in scena da gruppi sia siciliani sia di altre regioni d’Italia e d’Europa d’Italia e d’Europa, mentre le luci fanno assumere contorni irreali a fronntoni e colonne. Da qualche anno oltre che con il tradizionale rito della fiaccolata dell’amicizia, questa manifestazione lancia un messaggio di fratellanza tra i popoli anche attraverso il Festival Internazionale del Folklore dei Bambini, che riscuote un crescente successo.

This site uses cookies. By continuing to browse you accept their use. Further Information