Giro delle Eolie le migliori destinazioni di vela in Sicilia!

1 Giorno Portorosa

Portorosa è il porto turistico da dove inizia la settimana in Barca a vela. Dista circa 150 km dall’aeroporto di Catania  arrivarci è relativamente facile con  taxi o autobus.

portorosa

2 ° giorno: Salina

salina

Salina è molto verde poiché è l’unica isola con una fonte d’acqua naturale. Il contrasto tra il paesaggio lussureggiante e le scogliere a strapiombo sulla costa è incredibilmente pittoresco.

È il posto ideale da esplorare a piedi, fare shopping serio,   mangiare e bere autentici piatti e vini italiani.

Alcune delle migliori uve siciliane vengono coltivate su Salina, quindi acquista una bottiglia o partecipa a un tour di degustazione in uno dei vigneti dell’isola.

Salina è Isola slow

3 ° giorno: Panarea

isola-di-panarea

Panarea è la più piccola delle isole Eolie. Con gelsomino, bouganville, piccoli villaggi bianchi e strade senza auto, è diversa da qualsiasi altra isola. È una destinazione estiva, con poche attività al di fuori dei mesi estivi.

4 ° giorno: Stromboli

stromboli

Stromboli è  famoso per le sue eruzioni notturne, soprannominato “Faro del Mediterraneo”. In effetti, eruttato ininterrottamente da duemila anni. Puoi fare un’escursione guidata fino alla cima al tramonto.

Famosi registi e scenografi, come Dolce e Gabbana, possiedono ville per trascorrere le vacanze lì, e turisti da tutto il mondo visitano la spettacolare isola eoliana. Se hai tempo, assicurati di guardare il tramonto e tieni d’occhio la Sciara del Fuoco, dove la lava scorre nel mare.

5 ° giorno: Lipari

lipari

Lipari è la più grande e popolata eppure in qualche modo si sente ancora intatta e preservata. Sarai in grado di provare la sensazione di una piccola città pur avendo molti ristoranti, musei, bar, hotel e negozi da visitare. Il suo lungomare colorato e il porticciolo occupato lo rendono la base più comoda per fare sponda fra un’isola e l’altra.

La costa orientale dell’isola offre vecchie cave di pomice. La luminosa pietra bianca conferisce al mare un colore turchese molto vivace.

6 ° giorno: Vulcano

Vulcano è l’isola più vicina alla Sicilia e il suo nome deriva da Efesto, il Dio del Fuoco.  Quando ti avvicini per la prima volta all’isola, vedrai immediatamente i pennacchi di fumo che si alzano dal tramonto.

Si può partecipare a un corso di cucina o visita un allevamento di formaggi di capra per un assaggio della cultura locale.

Porto Levante è una piscina di fango locale nota per i suoi fanghi ricchi di minerali. Nonostante il forte odore di zolfo, il fango ha proprietà curative per la pelle.

7 ° giorno: Portorosa

Rientro a Portorosa