Luoghi d'Arte in Sicilia: un Itinerario tra le Opere più Belle

La Sicilia è conosciuta in tutto il mondo per la sua storia, la cultura, la cucina, le sue bellezze naturalistiche e le attrazioni turistiche. Tuttavia, non tutti sanno che l'isola di Sicilia è anche un vero e proprio scrigno d'arte moderna e contemporanea. Tra questi spiccano il Teatro di Andromeda, Fiumara d'Arte e molti altri luoghi dell'arte siciliana suggestivi. In questo articolo, ti guiderò alla scoperta di alcuni luoghi d'arte in Sicilia che non puoi assolutamente perdere.

Contenuti

1. Gibellina: Un museo a cielo aperto di arte moderna e contemporanea

Cosa vedere a Gibellina? Situata nel cuore della Sicilia, Gibellina è una delle attrazioni turistiche più note e da vedere assolutamente, per la sua arte moderna e contemporanea. Tra le opere più famose di Gibellina c'è il Cretto di Burri, detto anche Grande Cretto. Un'installazione artistica permanente realizzata dall'artista Alberto Burri in memoria delle vittime del terremoto del Belice del 1968. Il Cretto è un'opera di grande impatto visivo, composta da un reticolo di strade e piazze che si intersecano in un gioco geometrico che ricorda delle crepe. L'opera, in sostanza, è come un lenzuolo bianco che copre tutta la planimetria del paese.

Luoghi d'Arte in Sicilia. Il Cretto di Burri a Gibellina.

Gibellina Nuova è un'altra perla artistica degna di nota da vedere. Costruita ex novo accanto alla Gibellina coperta dal cretto di Burri nel 1970, fu voluta dall'amministrazione guidata dal sindaco Ludovico Corrao che chiamò un gruppo di artisti italiani. L'approccio innovativo e moderno applicato durante la progettazione dell'arredo urbano, rende Gibellina Nuova un vero e proprio museo a cielo aperto di arte moderna e contemporanea. Per coloro che si chiedono cosa vedere a Gibellina, tra le opere più conosciute ricordiamo la "Stella d'ingresso al Belice" realizzata in metallo da Pietro Consagra nel 1981 e la Chiesa parrocchiale di Gibellina progettata dall'architetto Ludovico Quaroni nel 1972; un parallelepipedo a base quadrata con una sfera al centro. Inoltre il paese ospita il Museo d'arte contemporanea di Gibellina (MAC) che ospita le opere di numerosi artisti, tra i quali Emilio Isgrò, Mario Schifano, Arnaldo Pomodoro e Pietro Consagra.

La piazza di Gibellina nuova, arricchita dalle opere di artisti famosi, tra i Luoghi d'Arte in Sicilia.

2. Farm Cultural Park a Favara: Un'esperienza artistica urbana

Farm Cultural Park è un centro d'arte urbana e residenza per artisti, situato nel centro storico di Favara, in provincia di Agrigento. Fondato nel 2010 dal notaio Andrea Bartoli e dalla moglie avvocato Florinda Saieva, è diventato un luogo dove l'arte contemporanea che fonde con la vita quotidiana, creando un'esperienza unica e coinvolgente. Il parco ospita opere di artisti contemporanei di fama nazionale e internazionale, oltre a eventi, mostre e laboratori per adulti e bambini. L'obiettivo del parco è quello di promuovere l'arte contemporanea e la creatività locale, fornendo uno spazio per l'esposizione di opere d'arte, mostre, performance e workshop.

Palazzi decorati nei vicoli del Farm Cultural Park a Favara.

Le installazioni artistiche presenti sono uniche e sorprendenti, e vanno dalle sculture in metallo, i graffiti, fino ai dipinti ad olio. Il Farm Cultural Park è diventato rapidamente un importante punto di riferimento per gli appassionati d'arte contemporanea, ma anche per i turisti che visitano la Sicilia.

Farm Cultural Park, Murales di un elefante.

3. Le sculture di Igor Mitoraj nella Valle dei Templi: Una sinergia tra antico e moderno.

Nella splendida cornice della Valle dei Templi, vicino ad Agrigento, si trovano le opere dell'artista polacco Igor Mitoraj, che hanno trasformato l'area in un vero e proprio museo a cielo aperto. Le sculture di Mitoraj , realizzate in bronzo, si mescolano in armonia con le rovine antiche del luogo e rappresentano spesso figure mitologiche o parti del corpo umano, come il famoso "Icaro Caduto" collocato vicino al Tempio della Concordia. Queste opere sono diventate una vera attrazione turistica per la zona, attirando visitatori da tutto il mondo per ammirare l'arte contemporanea in un contesto antico e suggestivo. I capolavori di Mitoraj sono stati esposti temporaneamente nel 2021 sulla scalinata della Cattedrale di Noto, città del Barocco, di fronte Palazzo Ducezio.

Statua di Igor Mitoraj e sfondo di tempio di Agrigento al tramonto.

Icaro Caduto di fronte il Tempio della Concordia - Fotografia di Ilario Damato

4. Il Teatro di Andromeda: Arte tra le Stelle

Il Teatro di Andromeda, situato a Santo Stefano Quisquina nei Monti Sicani, è un'opera contemporanea che stupisce per la sua bellezza e la sua originalità. Questo teatro all'aperto, creato dall'artista Lorenzo Reina, originario di un piccolo paese vicino, è stato realizzato con materiali poveri, come pietra e legno, utilizzati in modo sapiente per creare un'opera d'arte che si fonde perfettamente con il paesaggio circostante.

Luoghi d'Arte in Sicilia. Il teatro di Andromeda.

Il Teatro di Andromeda. Foto di Marco Biondi su Unsplash

Lorenzo Reina, pastore di professione, ha coltivato la sua passione per l'arte osservando lo spazio dove pascolava le pecore. Il gregge rimaneva fermo come un sasso, mentre ruminava. Da allora, ha iniziato a lavorare alla sua opera, dedicando anima e corpo al progetto. Incastrando le pietre con la tecnica dei muri a secco. Il risultato è un magnifico teatro all'aperto che accoglie visitatori da tutto il mondo, attirati dalla sua bellezza e dalla sua atmosfera unica. Una delle sculture esterne rappresenta un guerriero spaventato la cui bocca, durante l'inizio della stagione estiva, si allinea con un raggio di sole inaugurando il periodo in cui si tengono concerti e spettacoli. La cavea interna con i suoi 108 sedili, ricalca i 108 astri della costellazione di Andromeda; i sedili sono costituiti da doppi blocchi di pietra candida che, visti dall'alto, assumono la forma di un astro. Infine il grande disco del proscenio richiama ad una gigante rossa.

Il Teatro di Andromeda è un luogo dove la natura e l'arte si incontrano e si fondono, creando un'esperienza unica e coinvolgente. Gli spettacoli che si tengono qui, tra le suggestive sculture di pietra, sono sempre molto emozionanti e lasciano un'impronta indelebile nei visitatori.

Volto di pietra del Teatro di Andromeda nella cui bocca passa un raggio di sole.

5. Fiumara d'Arte: Un'esperienza artistica immersiva

Spostandoci nella parte nord della Sicilia, incontriamo una serie di opere volute dalla Fondazione Fiumara d'Arte di Antonio Presti. Un parco naturale che si estende lungo il letto del fiume Tusa che comprende i comuni di Castel di Lucio, Mistretta, Motta d'Affermo, Pettineo, Reitano e Tusa. Qui, artisti contemporanei italiani e internazionali hanno realizzato opere suggestive e innovative, come la "Piramide 38° Parallelo" di Mauro Staccioli, una struttura di grandi dimensioni che domina il paesaggio circostante; "Monumento per un poeta morto" (anche nota come Finestra sul Mare), una gigantesca cornice lungo la costa di Villa Margi realizzata da Tano Festa, oppure il fantastico "Labirinto di Arianna" di Italo Lanfredini.

Finestra sul Mare al tramonto, tra i Luoghi d'Arte in Sicilia.

Inoltre è possibile prenotare la propria camera a Castel di Tusa nell'Atelier sul Mare; un Hotel che è anche museo di Arte Contemporanea. La Fondazione organizza anche visite guidate e offre un'esperienza artistica immersiva presso il suo Hotel.

Il Labirinto di Arianna a Fiumara d'Arte.

6. Il Giardino Incantato di Sciacca: un museo a cielo aperto di volti pietrificati

Se siete alla ricerca di un luogo insolito e affascinante in Sicilia, non potete perdervi il Giardino Incantato di Sciacca, anche noto come Castello Incantato. Si tratta di un museo a cielo aperto, situato sulle pendici del monte Kronio, dove sono esposte oltre 3000 sculture di pietra raffiguranti teste umane. Queste opere sono frutto della fantasia e della follia di Filippo Bentivegna, un artista autodidatta e solitario che dedicò la sua vita a scolpire la roccia con strumenti rudimentali. Ogni testa ha un nome e una storia, e rappresenta gli abitanti immaginari del regno incantato creato da Bentivegna. Il Giardino Incantato è considerato uno dei più straordinari esempi di Art Brut, ovvero arte spontanea e al di fuori delle convenzioni artistiche. Visitare questo luogo è come entrare in un mondo fantastico e misterioso, dove si può ammirare la potenza creativa e l’espressione emotiva di un genio incompreso.

Il Castello o Giardino Incantato di Sciacca con i suoi volti di roccia e una pianta di fichi d'india.

Luoghi d'Arte in Sicilia: ricapitolando

In sintesi, la Sicilia offre un'esperienza artistica unica, tra opere d'arte moderna e contemporanea, installazioni suggestive e musei a cielo aperto come il Teatro di Andromeda o Gibellina. La combinazione perfetta tra tradizione e innovazione, tra natura e cultura, fa della Sicilia un luogo ideale per un weekend all'insegna dell'arte e del relax, magari soggiornando presso l'Atelier sul Mare o esplorando le catene montuose del Parco Naturale dei Nebrodi. Scopri la Sicilia insolita e sconosciuta, seguendo un itinerario d'arte contemporanea, per vivere una vacanza indimenticabile in uno dei luoghi più belli d'Italia.

Luoghi d'Arte in Sicilia. La Piramide 38º Parallelo.
Prenota vacanza in Sicilia.
Google Free Booking Link.

Luoghi d'Arte in Sicilia: un Itinerario tra le Opere più Belle

La Sicilia è conosciuta in tutto il mondo per la sua storia, la cultura, la cucina, le sue bellezze naturalistiche e le attrazioni turistiche. Tuttavia, non tutti sanno che l'isola di Sicilia è anche un vero e proprio scrigno d'arte moderna e contemporanea. Tra questi spiccano il Teatro di Andromeda, Fiumara d'Arte e molti altri luoghi dell'arte siciliana suggestivi. In questo articolo, ti guiderò alla scoperta di alcuni luoghi d'arte in Sicilia che non puoi assolutamente perdere.

Contenuti

1. Gibellina: Un museo a cielo aperto di arte moderna e contemporanea

Cosa vedere a Gibellina? Situata nel cuore della Sicilia, Gibellina è una delle attrazioni turistiche più note e da vedere assolutamente, per la sua arte moderna e contemporanea. Tra le opere più famose di Gibellina c'è il Cretto di Burri, detto anche Grande Cretto. Un'installazione artistica permanente realizzata dall'artista Alberto Burri in memoria delle vittime del terremoto del Belice del 1968. Il Cretto è un'opera di grande impatto visivo, composta da un reticolo di strade e piazze che si intersecano in un gioco geometrico che ricorda delle crepe. L'opera, in sostanza, è come un lenzuolo bianco che copre tutta la planimetria del paese.

Luoghi d'Arte in Sicilia. Il Cretto di Burri a Gibellina.

Gibellina Nuova è un'altra perla artistica degna di nota da vedere. Costruita ex novo accanto alla Gibellina coperta dal cretto di Burri nel 1970, fu voluta dall'amministrazione guidata dal sindaco Ludovico Corrao che chiamò un gruppo di artisti italiani. L'approccio innovativo e moderno applicato durante la progettazione dell'arredo urbano, rende Gibellina Nuova un vero e proprio museo a cielo aperto di arte moderna e contemporanea. Per coloro che si chiedono cosa vedere a Gibellina, tra le opere più conosciute ricordiamo la "Stella d'ingresso al Belice" realizzata in metallo da Pietro Consagra nel 1981 e la Chiesa parrocchiale di Gibellina progettata dall'architetto Ludovico Quaroni nel 1972; un parallelepipedo a base quadrata con una sfera al centro. Inoltre il paese ospita il Museo d'arte contemporanea di Gibellina (MAC) che ospita le opere di numerosi artisti, tra i quali Emilio Isgrò, Mario Schifano, Arnaldo Pomodoro e Pietro Consagra.

La piazza di Gibellina nuova, arricchita dalle opere di artisti famosi, tra i Luoghi d'Arte in Sicilia.

2. Farm Cultural Park a Favara: Un'esperienza artistica urbana

Farm Cultural Park è un centro d'arte urbana e residenza per artisti, situato nel centro storico di Favara, in provincia di Agrigento. Fondato nel 2010 dal notaio Andrea Bartoli e dalla moglie avvocato Florinda Saieva, è diventato un luogo dove l'arte contemporanea che fonde con la vita quotidiana, creando un'esperienza unica e coinvolgente. Il parco ospita opere di artisti contemporanei di fama nazionale e internazionale, oltre a eventi, mostre e laboratori per adulti e bambini. L'obiettivo del parco è quello di promuovere l'arte contemporanea e la creatività locale, fornendo uno spazio per l'esposizione di opere d'arte, mostre, performance e workshop.

Palazzi decorati nei vicoli del Farm Cultural Park a Favara.

Le installazioni artistiche presenti sono uniche e sorprendenti, e vanno dalle sculture in metallo, i graffiti, fino ai dipinti ad olio. Il Farm Cultural Park è diventato rapidamente un importante punto di riferimento per gli appassionati d'arte contemporanea, ma anche per i turisti che visitano la Sicilia.

Farm Cultural Park, Murales di un elefante.

3. Le sculture di Igor Mitoraj nella Valle dei Templi: Una sinergia tra antico e moderno.

Nella splendida cornice della Valle dei Templi, vicino ad Agrigento, si trovano le opere dell'artista polacco Igor Mitoraj, che hanno trasformato l'area in un vero e proprio museo a cielo aperto. Le sculture di Mitoraj , realizzate in bronzo, si mescolano in armonia con le rovine antiche del luogo e rappresentano spesso figure mitologiche o parti del corpo umano, come il famoso "Icaro Caduto" collocato vicino al Tempio della Concordia. Queste opere sono diventate una vera attrazione turistica per la zona, attirando visitatori da tutto il mondo per ammirare l'arte contemporanea in un contesto antico e suggestivo. I capolavori di Mitoraj sono stati esposti temporaneamente nel 2021 sulla scalinata della Cattedrale di Noto, città del Barocco, di fronte Palazzo Ducezio.

Statua di Igor Mitoraj e sfondo di tempio di Agrigento al tramonto.

Icaro Caduto di fronte il Tempio della Concordia - Fotografia di Ilario Damato

4. Il Teatro di Andromeda: Arte tra le Stelle

Il Teatro di Andromeda, situato a Santo Stefano Quisquina nei Monti Sicani, è un'opera contemporanea che stupisce per la sua bellezza e la sua originalità. Questo teatro all'aperto, creato dall'artista Lorenzo Reina, originario di un piccolo paese vicino, è stato realizzato con materiali poveri, come pietra e legno, utilizzati in modo sapiente per creare un'opera d'arte che si fonde perfettamente con il paesaggio circostante.

Luoghi d'Arte in Sicilia. Il teatro di Andromeda.

Il Teatro di Andromeda. Foto di Marco Biondi su Unsplash

Lorenzo Reina, pastore di professione, ha coltivato la sua passione per l'arte osservando lo spazio dove pascolava le pecore. Il gregge rimaneva fermo come un sasso, mentre ruminava. Da allora, ha iniziato a lavorare alla sua opera, dedicando anima e corpo al progetto. Incastrando le pietre con la tecnica dei muri a secco. Il risultato è un magnifico teatro all'aperto che accoglie visitatori da tutto il mondo, attirati dalla sua bellezza e dalla sua atmosfera unica. Una delle sculture esterne rappresenta un guerriero spaventato la cui bocca, durante l'inizio della stagione estiva, si allinea con un raggio di sole inaugurando il periodo in cui si tengono concerti e spettacoli. La cavea interna con i suoi 108 sedili, ricalca i 108 astri della costellazione di Andromeda; i sedili sono costituiti da doppi blocchi di pietra candida che, visti dall'alto, assumono la forma di un astro. Infine il grande disco del proscenio richiama ad una gigante rossa.

Il Teatro di Andromeda è un luogo dove la natura e l'arte si incontrano e si fondono, creando un'esperienza unica e coinvolgente. Gli spettacoli che si tengono qui, tra le suggestive sculture di pietra, sono sempre molto emozionanti e lasciano un'impronta indelebile nei visitatori.

Volto di pietra del Teatro di Andromeda nella cui bocca passa un raggio di sole.

5. Fiumara d'Arte: Un'esperienza artistica immersiva

Spostandoci nella parte nord della Sicilia, incontriamo una serie di opere volute dalla Fondazione Fiumara d'Arte di Antonio Presti. Un parco naturale che si estende lungo il letto del fiume Tusa che comprende i comuni di Castel di Lucio, Mistretta, Motta d'Affermo, Pettineo, Reitano e Tusa. Qui, artisti contemporanei italiani e internazionali hanno realizzato opere suggestive e innovative, come la "Piramide 38° Parallelo" di Mauro Staccioli, una struttura di grandi dimensioni che domina il paesaggio circostante; "Monumento per un poeta morto" (anche nota come Finestra sul Mare), una gigantesca cornice lungo la costa di Villa Margi realizzata da Tano Festa, oppure il fantastico "Labirinto di Arianna" di Italo Lanfredini.

Finestra sul Mare al tramonto, tra i Luoghi d'Arte in Sicilia.

Inoltre è possibile prenotare la propria camera a Castel di Tusa nell'Atelier sul Mare; un Hotel che è anche museo di Arte Contemporanea. La Fondazione organizza anche visite guidate e offre un'esperienza artistica immersiva presso il suo Hotel.

Il Labirinto di Arianna a Fiumara d'Arte.

6. Il Giardino Incantato di Sciacca: un museo a cielo aperto di volti pietrificati

Se siete alla ricerca di un luogo insolito e affascinante in Sicilia, non potete perdervi il Giardino Incantato di Sciacca, anche noto come Castello Incantato. Si tratta di un museo a cielo aperto, situato sulle pendici del monte Kronio, dove sono esposte oltre 3000 sculture di pietra raffiguranti teste umane. Queste opere sono frutto della fantasia e della follia di Filippo Bentivegna, un artista autodidatta e solitario che dedicò la sua vita a scolpire la roccia con strumenti rudimentali. Ogni testa ha un nome e una storia, e rappresenta gli abitanti immaginari del regno incantato creato da Bentivegna. Il Giardino Incantato è considerato uno dei più straordinari esempi di Art Brut, ovvero arte spontanea e al di fuori delle convenzioni artistiche. Visitare questo luogo è come entrare in un mondo fantastico e misterioso, dove si può ammirare la potenza creativa e l’espressione emotiva di un genio incompreso.

Il Castello o Giardino Incantato di Sciacca con i suoi volti di roccia e una pianta di fichi d'india.

Luoghi d'Arte in Sicilia: ricapitolando

In sintesi, la Sicilia offre un'esperienza artistica unica, tra opere d'arte moderna e contemporanea, installazioni suggestive e musei a cielo aperto come il Teatro di Andromeda o Gibellina. La combinazione perfetta tra tradizione e innovazione, tra natura e cultura, fa della Sicilia un luogo ideale per un weekend all'insegna dell'arte e del relax, magari soggiornando presso l'Atelier sul Mare o esplorando le catene montuose del Parco Naturale dei Nebrodi. Scopri la Sicilia insolita e sconosciuta, seguendo un itinerario d'arte contemporanea, per vivere una vacanza indimenticabile in uno dei luoghi più belli d'Italia.

Luoghi d'Arte in Sicilia. La Piramide 38º Parallelo.